Scuola e diabete

Scuola, amici e insegnanti, cosa devono sapere sul diabete

Il diabete in classe, consigli su come affrontarlo

Il passaggio dalla scuola primaria a quella secondaria segna una nuova tappa nella vita dei ragazzi. Alcuni trepidano di impazienza, altri invece guardano a questo momento con apprensione.

L’importante, per iniziare con il piede giusto, è pianificare e confrontarsi con l’équipe di diabetologia. Durante la scuola media, in prima battuta, e poi proseguendo negli studi superiori ed eventualmente universitari, sarai chiamato ad assumerti sempre più responsabilità e a imparare a gestire il diabete in autonomia.

Piano individuale

È necessario elaborare un piano individuale di trattamento che possa semplificarti la vita a scuola e che terrà conto degli aspetti seguenti:

  • Somministrazione dell’insulina
  • Misurazione della glicemia
  • Sana alimentazione
  • Attività fisica
  • Gestione delle ipoglicemie
  • Procedura da seguire in caso di malessere a scuola

Referenze
1. Global IDF/ISPAD Guideline for Diabetes in Childhood and Adolescence

Tieni sempre a portata di mano dei carboidrati semplici a rapido assorbimento per trattare l’ipoglicemia (zollette di zucchero, bevande zuccherate, pastiglie di glucosio). Dopo 15 minuti misura nuovamente la glicemia per controllare che si sia alzata.1
reload

CONSIGLI

  • Introduzione

    L'ingresso alla scuola superiore rappresenta una nuova fase. C'è chi non vede l'ora e altri che vivono questo momento con un po' di ansia.  La cosa importante è  parlarne con il tuo diabetologo per pianificare  una buona partenza e gestire il diabete in modo indipendente.

    Diabete e scuola /
  • Il controllo della glicemia

    Controllare la glicemia è l’unico modo per sapere come vanno le cose ed eventualmente, per effettuare correzioni (di ipo/iperglicemie).

    • Non devi vergognarti se ti capita di provare la glicemia in classe; nel caso chiedi di poter fare i controlli glicemici in un luogo più riservato;
    • - Il controllo della glicemia è importante soprattutto prima di un pasto (merenda o pranzo), o se ti senti in ipoglicemia.

    Diabete e scuola Glicemia
  • Calcolo dei carboidrati

    • Non sempre è facile capire quanta insulina fare prima dei pasti, specialmente quando non si sa prima cosa mangeremo, ad esempio alla mensa scolastica. Il calcolo dei carboidrati può aiutarti a decidere la dose di insulina più adeguata per il pasto;
    • E’ utile sapere quanti carboidrati ci sono in 100 gr di prodotto, ma a volte dovrai fare delle proporzioni per sapere quanti carboidrati ci sono in porzioni
      più piccole o più grandi di 100 g;
    • Per utilizzare correttamente il calcolo dei carboidrati devi, inoltre, conoscere quanti carboidrati sono ‘metabolizzati’ da 1 unità di insulina (rapporto
      insulina/carboidrati) e quanti mg/dl di glicemia vengono abbassati da 1 unità di insulina (fattore di correzione). Questi parametri sono individuali,
      parla con il tuo medico per conoscere i tuoi.

    Diabete e scuola Alimenti e bevande
  • L'insulina

    Ricordati che prima di ogni pasto devi farti l’insulina. Perciò se a pranzo mangi a scuola, regolarmente, o saltuariamente, non dimenticarti mai di fare l’insulina.

    Diabete e scuola Aghi ed iniezioni
  • Le ipoglicemie

    • Se la glicemia scende troppo (meno di 70 mg/dl), potresti avere un’ipoglicemia;
    • Potresti  avere un’ipoglicemia se hai fatto troppa insulina rispetto a quella necessaria, se hai mangiato meno del solito, o se ti sei “mosso” più del solito;
    • L'ipoglicemia deve essere corretta il prima possibile;
    • Parla ai tuoi compagni e insegnanti del tuo diabete, possono aiutarti quando hai bisogno.

    Diabete e scuola Informa i tuoi amici
  • Esami

    Quando hai un compito in classe o un’interrogazione le tue glicemie potrebbero subire un rialzo, dovuto allo stress. La tensione rilascia gli ormoni dello stress, come  l’adrenalina, che hanno un effetto iperglicemizzante.

    Diabete e scuola Informa i tuoi amici
  • Bullismo

    Il bullismo è purtroppo un fenomeno che si può presentare, soprattutto in età adolescenziale. Se sei sottoposto a scherzi pesanti e/o a veri atti di bullismo chiedi aiuto a qualcuno di cui ti fidi e che ti possa aiutare ad uscire da questo problema.

    Diabete e scuola Raccomandazioni
  • Gite scolastiche

    • Come tutti i tuoi compagni puoi partecipare alle gite scolastiche;
    • Ricordati di portare con te tutto il materiale necessario per la gestione del diabete: glucometro, insulina e qualcosa da mangiare per correggere eventuali ipoglicemie.

    Diabete e scuola Raccomandazioni
  • Educazione fisica

    È importante misurare il livello di zucchero nel sangue prima, durante e dopo l'esercizio. Usa il buon senso e buon divertimento! Per ulteriori informazioni, consulta la brochure esercizio fisico.

    Diabete e scuola Sport
  • Parlane con i tuoi amici

    Non sentirti in imbarazzo se hai il diabete. Parlarne con qualcuno di cui ti fidi: può esserti di aiuto e questa persona potrà starti vicino se ne avrai bisogno. Sarai tu a dettare i tempi di quando dirlo e a chi dirlo.

    Diabete e scuola Informa i tuoi amici

Altri argomenti

Come affrontare il diabete durante l'attività sportiva

Esercizio fisico

Il diabete di tipo 1, come affrontarlo e controllarlo

il diabete di tipo 1

Il diabete ed i primi amori, il sesso e la gravidanza

diabete e rapporti sessuali